Povero Diavolo @ Torriana (RN) Le carezze travolgenti di Pier Giorgio Parini

Voto 17,5
IMG_0067[1]
Un paio di anni fa, i piatti di Pier Giorgio Parini mi sarebbero apparsi un pò frigidi. Oggi, la sola idea di andare a mangiare al Povero diavolo innesca in me degli entusiasmi  incontrollabili. In ogni caso, il mio approccio alla cucina, molto viscerale e istintivo, quindi radicale, non è propriamente indicato per una esperienza a Torriana, che richiede calma e pazienza dovute allo sforzo di sintonizzarsi sulla  lunghezza d’onda dello chef e della sua cucina, rinviando il processo di comprensione oltre il lasso di una cena, in favore di una vera e propria ruminazione intellettuale. Continua a leggere